Viadotto sul Torrente Sardorella

Ponti in acciaio a via superiore

Trattasi dell’intervento di completamento della variante di Manesseno; in particolare riguarda la realizzazione di un nuovo ponte sul torrente Sardorella situato presso il Comune di Sant’Olcese (Genova).

Trattasi di un ponte di prima categoria che presenta un’inclinazione tra travi e traversi pari a 34,5°.

Dal punto di vista geometrico l’opera in esame presenta una larghezza complessiva di 9,550 m in retto (16,857 m in obliquità), di cui 7,500 m di carreggiata utile (13,238 m in obliquità) con corsie di 3,500 m e due marciapiedi di larghezza pari a 0,600 m (1,059 m in obliquità) e 1,450 m (2,559 m in obliquità); in senso longitudinale è costituito da tre campate in semplice appoggio, di luce 21,174 m, misurate in asse agli appoggi.

Impresa opere civili: Impresa Riverditi (Cuneo)

Impresa carpenteria metallica: MAEG S.p.A. (Treviso)

Prestazioni svolte:  Progetto costruttivo dell’impalcato e della soletta


Dettaglio progetto

  • Località: Sant’Olcese (GE)
  • Committente: Provincia di Genova
  • Data: 2013
  • Categoria: Ponti e viadotti