1.2.4.12 - Ponti in Comune di Corniglio

Ponte in acciaio a via superiore

Trattasi di 4 ponti che presentano una larghezza complessiva di 10,50 mt, di cui 8,00 m di carreggiata utile e due marciapiedi di 1,25 mt ciascuno.
PONTE BOSCO: una campata di luce 50,00 mt
PONTE MARRA: una campata di luce 50,00 mt
PONTE CANETOLO: tre campate di luce 28,00+31,00+28,00 mt
PONTE POLITA: tre campate di luce 28,00+31,00+28,00 mt
L’impalcato è realizzato con una sezione mista acciaio-calcestruzzo, ed è costituito da 2 travi longitudinali in acciaio con sezione a doppio T ad anima piena. Le travi sono collegate da traversi reticolari in acciaio. All’estradosso delle travi è solidarizzata la soletta in calcestruzzo per mezzo dei connettori a taglio opportunamente saldati sull’ala superiore della trave. La soletta, dello spessore complessivo di 30 cm, è costituita da predalle tralicciate di 5 cm e da un getto integrativo di 25 cm.
Le spalle sono del tipo massiccio in calcestruzzo armato con muri andatori. Inevitabilmente tali spalle sono del tipo massiccio data l’entità del carico complessivo.
Le pile sono del tipo “a lama” con sezione del fusto costante che ingloba il pulvino.
Le fondazioni delle sottostrutture sono di tipo indiretto su micropali Ø 250 mm.

Impresa opere in c.a.: SOVE – Viarolo (PR)

Impresa strutture metalliche: COMETAL S.p.A. - Casale di Mezzani (PR)

Prestazioni svolte: Progetto costruttivo delle strutture e assistenza durante l’esecuzione


Dettaglio progetto

  • Località: Corniglio (PR)
  • Committente: Provincia di Parma
  • Data: 2003 - 2005
  • Categoria: Ponti e viadotti