Ponte sul fiume Oglio a Seniga

Ponte in acciaio a via superiore

Il ponte oggetto presenta una larghezza complessiva di 13,50 mt, di cui 9,50 m di carreggiata e due marciapiedi di 2 mt ciascuno; esso è costituito da un’unica campata di luce pari a 75 m misurata in asse agli appoggi.
L’impalcato è realizzato con una sezione mista acciaio-calcestruzzo, ed è costituito da un cassone alto 400 cm, con due anime laterali inclinate e una anima centrale. Tale struttura metallica è segmentata in 4 diverse tipologie di conci. La sezione è irrigidita da diaframmi reticolari in campata e da diaframmi ad anima piena sulle spalle.
All’estradosso delle travi è solidarizzata la soletta in calcestruzzo per mezzo dei connettori a taglio opportunamente saldati sull’ala superiore della trave. La soletta, dello spessore complessivo di 30 cm, è costituita da predalle tralicciate di 5 cm e da un getto integrativo di 25 cm.
Le spalle laterali sono del tipo massiccio in calcestruzzo armato con muri andatori e setti centrali.
Le fondazioni sono indirette con pali trivellati Ø 1200.
Il varo dell’impalcato è effettuato a spinta in avanzamento con l’utilizzo di un avambecco e di due pile provvisorie opportunamente controventate alle spalle.

Impresa: Guerrino Pivato S.p.A. – Fonte (TV)

Prestazioni svolte: Progetto esecutivo e costruttivo


Dettaglio progetto

  • Località: Seniga, Brescia
  • Committente: Provincia di Cremona
  • Data: 2003 - 2004
  • Categoria: Ponti e viadotti