Passerella ciclopedonale a Roveleto di Cadeo

Passerella ciclopedonale

Si tratta di una passerella ciclo-pedonale sul torrente Chiavenna a Roveleto di Cadeo (Piacenza).

Dal punto di vista geometrico l’opera in esame presenta una larghezza complessiva di 2,95 m; in senso longitudinale è costituito da un’unica campata di luce 36,00m, misurata in asse appoggi.

Dal punto di vista statico e costruttivo, l’impalcato è costituito da due travi metalliche, di altezza pari a 1,61 m, secondo la tipologia classica degli impalcati a “via inferiore”.

Il piano di calpestio, costituito da una lamiera stirata antiscivolo e considerato come un carico permanente portato, poggia su un profilo di tipo HEA 160, posizionato in mezzeria, e sulle travi principali.

La struttura metallica è segmentata in 3 conci aventi le stesse caratteristiche geometriche; la sezione trasversale è irrigidita nel piano verticale da diaframmi pieni intermedi aventi una sezione tipo HEB 160. Nel piano orizzontale invece sono presenti controventi L80x8.

I conci delle travate sono collegati tra loro mediante giunti bullonati.

Le sottostrutture sono due spalle di tipo “passante”, costituite da una fondazione di 4,55 m x 2,00 m e spessore 1,00 m, su cui poggia direttamente il muro paraghiaia.

La fondazione è di tipo indiretto su 8 pali F450 mm di lunghezza 10,0 m lato Piacenza (Spalla A) e 10,0 m lato Parma (Spalla B).

Prestazioni svolte: Progetto Esecutivo di tutte le strutture


Dettaglio progetto

  • Località: Roveleto di Cadeo (PC)
  • Committente: Comune di Cadeo
  • Data: 2015
  • Categoria: Ponti e viadotti