Negozi Silvian Heach e Desigual, via Dante a Milano

Intervento su edificio esistente

“Miglioramento” e/o “Adeguamento” secondo l’art. 8.4 del D.M. 14/01/2008

Trattasi della vulnerabilità sismica (con riferimento al D.M. 14/01/2008 cap. 8 e alla relativa circolare esplicativa n° 617 del 02/02/2009) delle strutture appartenenti a “BENI STABILI S.P.A” che includono i negozi di: “Silvian Heach” e “Desigual” siti a Milano in Via Dante 7.

Gli edifici si sviluppano in un’area situata nel centro della città di Milano.

L’edificio non è isolato ma sorge in adiacenza ad altre due strutture esistenti.

I fabbricati presentano una struttura pontante realizzata in muratura di mattoni pieni. Essi si sviluppano su sette piani fuori terra e un piano interrato. I piani presentano solai in laterizio portati da travetti in acciaio di altezza pari a 20 cm secondo quanto rilevato durante le indagini. Le pareti portanti presentano degli spessori generalmente pari a 60 / 80 cm nei piani fuori terra.

Le fondazioni si presume siano costituite da cordoli continui in cemento di base variabile da 1,00 m a 1,60 m. Le fondazioni si presume siano impostate mediamente a circa -3,50 m dal piano strada.


Dettaglio progetto

  • Località: via Dante, Milano
  • Committente: Beni Stabili Real Estate
  • Data: 2015
  • Categoria: Edifici