Casa di Cura in via Dezza, Milano

Intervento su edificio esistente

L'intervento riguarda la valutazione della vulnerabilità sismica con riferimento al D.M. 14/01/2008 Cap.8 e Circolare esplicativa n° 617 del 02/02/2009 delle strutture facenti parte della casa di cura privata del Policlinico sito in via Dezza 48 a Milano.

L'edificio si sviluppa in un’area posta nella zona residenziale della città di Milano e si affaccia su via Dezza; il fabbricato è isolato, pertanto non vi sono interazioni con altre strutture.

Si individuano inoltre tre corpi di fabbrica così strutturati:

  • Corpo 1: Edificio di travi e pilastri portanti in calcestruzzo armato e solai in latero-cemento armato, costituito da un piano seminterrato, piano rialzato e quattro piani fuori terra ad uso della struttura ospedaliera
  • Corpo 2: Edificio di travi e pilastri portanti in calcestruzzo armato e solai in latero-cemento armato, costituito da due piani seminterrati, piano rialzato e quattro piani fuori terra realizzato in ampliamento al corpo di fabbrica sopracitato ad uso della struttura ospedaliera.
  • Corpo 3: Edificio in muratura ad uso della struttura ospedaliera.

Le fondazioni sono di tipo diretto su plinti e in occasione della realizzazione dell’ampliamento si segnala un allargamento di tali plinti.

La struttura presenta un buono stato di conservazione generale, non sono presenti fessurazioni significative sulle pareti.

SCHEDA PROGETTO


Dettaglio progetto

  • Località: via Dezza, Milano
  • Committente: Casa di Cura privata del Policlinico di Milano
  • Data: 2017
  • Categoria: Edifici