A21 TO - PC Viadotto Rio Quarto ad Asti

Ponte in C.A.P.

Trattasi di un viadotto a due carreggiate costituito, per ciascuna, da 16 campate da 29,00 m, una da 20 ed una da 36 m. L’impalcato è formato da una sezione in c.a.p.

Il progetto prevede l’adeguamento ai nuovi carichi di normativa con recupero della struttura esistente e ampliamento della sezione utilizzando nuovi elementi strutturali in affiancamento.

La sezione dell’impalcato è diventata di 36,5 m comprensiva dei cordoli e di uno spartitraffico di 4 m; la zona asfaltata risulta essere pari a 14, 95 m per ogni via.

Dall'esame dello stato dell'opera si conferma, la necessità di aumentare lo spessore della soletta di impalcato e si è definita una configurazione cinematica tra le campate che permette la continuità del manto stradale; la

soluzione permette un miglioramento del confort per l'utente, l'eliminazione del danneggiamento per infiltrazione di acque meteoriche dannose alle strutture sottostanti e mantiene l'isostaticità della struttura evitando stati di coazione per cedimenti di fondazione.

Impresa: SACAIM – Venezia

Prestazioni svolte: Progetto costruttivo delle strutture


Dettaglio progetto

  • Località: Tronco A21 Torino - Piacenza
  • Committente: SATAP
  • Data: 2007 - 2008
  • Categoria: Ponti e viadotti